GIORNO 7. DIALOGHI (O MONOLOGHI?) TERAPEUTICI

Leggi il giorno 1.

In fondo, dottore, credo sia questo il mio obiettivo. Io non lo sapevo. È stata la foto a farmelo capire.

Voglio essere la protagonista della mia vita. E adesso so che questo non vuol dire avere il controllo su tutto. Quello non è mai possibile. Ci sono eventi e circostanze che non potremo mai controllare. E poi ci sono imprevisti e sorprese che è bello non poter controllare, non poter prevedere. Vorrei riuscire a prendere la vita così come viene.

Essere la protagonista della mia vita vuol dire avere più consapevolezza. Di me, di ciò che desidero, di ciò che mi fa stare bene. È il primo passo per sentirmi meglio.

Grazie, dottore. Credo che per il momento sia tutto.

Vado a godermi questa bella giornata, perfetta per vivere.

Lascia un like o condividi se ti è piaciuto.

Seguimi su Instagram (@ENZAGRAZ) per leggere le mie Storie a colori.

22 pensieri su “La protagonista

  1. Direi che si tratta di una presa di consapevolezza quanto mai importante per tutti noi.
    Diventare protagonisti, prendere decisioni che per inerzia avevamo sempre posticipato, costruire il nostro futuro.
    Sembra una sciocchezza, ma così non è.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...