Musica – di Y. Mishima

Ho spesso pensato che il corpo di una donna somigli a una metropoli di notte, traboccante di luci. [...] La figura di Reiko distesa davanti ai miei occhi mi appariva prorpio così, una metropoli notturna dove si nascondevano vizi e virtù. Gli uomini, uno a uno, tentavano di perlustrarla, ma non riuscivano mai a penetrare…

La perfezione non è di questo mondo – di D. Mattalia

Il dolore non giustifica la villania. Questo è solo uno dei saggi pensieri di un attempato gentiluomo, docente di filosofia in pensione, la cui vita si intreccia con quella di altri personaggi puliti, nitidi, riscoprendo il piacere degli incontri intergenerazionali. Un titolo paradossalmente perfetto, che evidenzia la bellezza delle imperfezioni, abitanti della realtà; una realtà…

Dicono di noi… #4

Commento su Facebook. Sto leggendo con grande piacere il primo romanzo della mia bravissima amica scrittrice e psicologa. Davvero ben scritto, trama avvincente, scrittura raffinata ed evocativa. Sa descrivere perfettamente i personaggi e i loro intrecci: li immagini, li vedi, sono reali e tangibili. Perfetto il ritmo e la capacità di tenere sempre l'attenzione elevata.…

Dicono di noi… #2

Tolidà come lettura sotto l'ombrellone. Foto e apprezzamenti ricevuti con una ventata di salsedine dalla Grecia: Ciao Enza, quest'anno per le vacanze in Grecia ho portato con me 2 libri: L'Amica Geniale di E. Ferrante e il tuo Tolidà - La paura della felicità. La storia mi è piaciuta molto così come la scrittura. Complimenti…